Cybersecurity

È stato presentato il Rapporto Clusit 2024 che, come di consueto, grazie al lavoro svolto dai ricercatori dell’Associazione Italiana per la Sicurezza Informatica, offre una panoramica precisa e puntuale dell’andamento del cybercrime a livello globale e italiano.

I dati più rilevanti del Rapporto Clusit

Le rilevazioni effettuate offrono una fotografia in netto peggioramento rispetto al passato, con un incremento delle violazioni rispetto al periodo 2022 del 12%. Mensilmente si è rilevata una media di 232 attacchi, di cui oltre l’80% è risultato essere di elevata criticità.

In tale contesto, l’Italia ha registrato una crescita del 65% degli attacchi, di cui oltre il 56% di elevata gravità, segno evidente di come la tematica della sicurezza informatica sia argomento ancora troppo trascurato.

Come sempre i dati illustrati dai ricercatori Clusit forniscono evidenze parziali, poiché molte Organizzazioni, ancora oggi, mantengono riservate le informazioni sugli attacchi subiti.

Security Summit

Il Rapporto Clusit 2024 verrà presentato il prossimo martedì 19 marzo 2024, in apertura del Security Summit organizzato per sensibilizzare al tema della sicurezza informatica. Attendiamo di poter analizzare la totalità dei dati.

 

Scopri anche la nostra offerta di formazione cybersecurity.

Consulta i nostri corsi QUI.

Ti serve una consulenza privacy?

Il nostro team sarà felice di trovare la soluzione perfetta per te!