medico-competente-privacy

Il Medico Competente è senza dubbio una figura prevista dal D.lgs. 81/2008 per la Sicurezza sui Luoghi di Lavoro. Il suo compito è quello di supervisionare la salute dei lavoratori e di intervenire con il Datore di Lavoro qualora, per qualsiasi motivo, si presentino situazioni di mancata idoneità.

Il GDPR lo inquadra come Titolare autonomo, ovvero come figura che può decidere in maniera autonoma sulle finalità e sulle modalità del trattamento dei dati, anche per ciò che riguarda la sicurezza.

Ciò significa che può scegliere, per esempio, quale strumento utilizzare per gestire le cartelle cliniche che compila oppure che può definire i tempi di conservazione delle stesse. Ma ovviamente questo significa anche che risponde in prima persona in caso di Data Breach o incidenti di sicurezza e pertanto è suo onere impostare una sistema che possa respingere eventuali attacchi o che sia al sicuro da intrusioni.

Una responsabilità non da poco, che deve presupporre una conoscenza reale di quello che stabilisce la legge privacy. Un prerequisito che deve senza dubbio stare a cuore al Medico Competente stesso, ma che deve essere preso in considerazione anche dalle aziende e dai Datori di Lavoro che effettuano la nomina.

Medico competente o DPO?

Ovviamente non bisogna puntare all’estremo opposto, ovvero non è possibile pretendere che un Medico del Lavoro abbia le competenze del DPO, ma è bene che all’interno delle competenze ci siano anche quelle legate a domande come:

  • A chi può essere consegnata la cartella clinica dei lavoratori?
  • Dove e come va conservata?
  • Per quanto tempo?
  • La cartella clinica può essere consegnata ad un altro Medico Competente? Se sì, in quale caso?
  • Come vanno conservati gli esami di laboratorio?
  • In caso di mancata idoneità di un lavoratore, come va riferita la notizia? Con quale livello di dettaglio?

Tutte domande a cui si trova facilmente risposta all’interno di corsi privacy dedicati al settore sanitario e che trattano argomenti come la gestione e l’eventuale comunicazione dei dati raccolti in sede di visita. Una formazione continua che rappresenta una tutela sia per il Medico sia per le aziende che selezionano la propria figura di riferimento.

Ti serve una consulenza privacy?

Il nostro team sarà felice di trovare la soluzione perfetta per te!