La checklist del DPO: quali sono le caratteristiche del Data Protection Officer

Gianluca Lombardi - Graziella Garisto

In più occasioni, abbiamo affrontato la centralità della funzione del Data Protection Officer (o Responsabile della Protezione dei Dati) per l’adeguamento alla normativa in materia di protezione dei dati. 

Figura poliedrica stante i molteplici compiti affidatigli: sorveglianza, consulenza, formazione, informazione e punto di contatto con l’Autorità Garante e con gli interessati.  

Ispezioni privacy: cose da sapere

Gianluca Lombardi

Come vengono programmate le ispezioni del Nucleo Speciale Privacy della Guardia di Finanza? Cosa fare in caso di ispezione? Su cosa vertono i controlli? Come agire e reagire in caso di ispezione? Quali sono punti da tenere bene a mente? 

Per rispondere a questi quesiti è necessario delineare il quadro normativo di riferimento.

Privacy e fatturazione elettronica

Ilaria Arrighi

La nuova Legge di bilancio 2020 va a modificare alcuni aspetti relativi alla fatturazione elettronica disponendo che i file xml delle fatture elettroniche (comprensivi dei dati non fiscalmente rilevanti) una volta acquisiti verranno memorizzati sino al 31 dicembre dellottavo anno successivo a quello della presentazione della dichiarazione di riferimento. Tali file potranno essere utilizzati dalla Guardia di Finanza nellassolvimento delle funzioni di polizia economica e finanziaria e dall’Agenzia delle Entrate nonché dalla Guardia di Finanza per le attività di analisi del rischio e di controllo a fini fiscali (lotta all’evasione). 

Data Breach INPS

Stefano Carlesso

 

Immaginate di dover fare una richiesta ad un Ente pubblico. Immaginate di collegarvi al sito e inserire le credenziali per accedere alla vostra area riservata. Bene, immaginate adesso che invece di veder comparire i vostri dati, vi appaiano quelli di uno sconosciuto, il tutto a cavallo tra il 31 marzo e il 1° aprile…

Vishing: la cyber truffa elettronica

Stefano Carlesso

Iniziamo con un esempio di telefonata all’ordine del giorno:“Buongiorno! Chiamo dalla Camera di Commercio…” oppure –“Salve, sono un operatore della filiale della banca..”

E via con le presentazioni più disparate e fantasiose, attività in voga prima dell’arrivo di internet e mail (phishing) che hanno rivoluzionato le modalità di contatto, ma che negli ultimi tempi stanno tornando alla ribalta, forti del fatto che relazionarsi di persona con i destinatari abbassi le difese della vittima.

2019-10-Mondo-Privacy-Piano-Ispettivo

Il Garante Privacy svela come vengono svolte le attività ispettive

Il garante privacy suona il campanello della nostra Azienda ed improvvisamente uno stato di agitazione pervade il Titolare ed i suoi collaboratori. Nell’arco di tempo necessario a raggiungere gli uffici dal cancello di entrata, gli incaricati cercano di recuperare l’ormai abbandonato faldone privacy e presi dal panico generale, tentano di individuare uno tra loro disposto ad accogliere l’Autorità. Nonostante i vani tentativi di mantenere la calma, gli ispettori percepiscono lo stato d’animo del personale e rassicurano i presenti.

Come evitare il panico generale e prepararsi adeguatamente alle visite di controllo? 

1 2 3 4